C.M.A. snc - Costruzioni Materiale Apistico di Pitarresi, 15033 Casale monferrato. Prodotti per apicultori, produzione di miele e derivati, arnie per api regina, lavorazione del miele.
Ricerca prodotti

Storia e curiosità

Il polline è una fonte principale di alimentazione per le api. Le api operaie viaggiano di fiore in fiore raccogliendo il polline in speciali "cesti" posti sulle loro gambe. Le operaie raccolgono più di quello che serve all'alveare, per cui gli apicoltori hanno inventato degli schermi per grattare del polline quando le api entrano nell'alveare.

Alcuni pollini sono leggeri e asciutti, e destinati ad essere dispersi dal vento. Altri pollini sono più pesanti e appiccicosi e destinati ad attaccarsi agli insetti che visitano i fiori. Questi granelli di polline sono come microscopici "autostoppisti" che vengono raccolti dalle api di passaggio, e sono principalmente il tipo che si trova nel polline di api. Mentre le api raccolgono, eseguono il compito di impollinare le piante. I pollini portati dal vento sono responsabili delle maggiori allergie da polline, non i pollini appiccicosi. In realtà, un consumo regolare di polline può dare significativo sollievo dalle allergie.

Il polline delle api venduto in granuli è di solito il meno lavorato. I granuli dovrebbero essere morbidi e malleabili, e con un profumo e un gusto fiorito e dolce, simile al miele grezzo. Il caratteristico sapore "fiorito" del miele grezzo è dovto alle piccole quantità di polline nel miele. Una certa lavorazione del polline è necessaria perché i grani di polline hanno due gusci esterni duri che circondanto i contenuti nutritivi. I sistemi digestivi delle api sono progettati per far fronte a questi gusci, ma quelli degli umani, dei gatti, e dei cani no. Di conseguenza, i migliori produttori di polline rompono delicatamente i grani prima di impachettarli. Il polline venduto in sacchetti di plastica deve essere sempre tenuto in frigorifero; i contenitori sigillati devono essere messi in frigorifero una volta aperti. Il polline fresco grezzo è in effetti un prodotto fresco, e deve essere trattato come tale.
I granuli possono essere incapsulati, pressati in compresse o in tavolette masticabili o finemente macinati per essere usati in cibi e bevande.

 

C.M.A. - costruzione materiale apistico © 2008 - privacy - F.lli speziali snc webdesign